Oggi è ven mag 27, 2022 8:01 pm




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Mondiale 2022 in Qatar 
Autore Messaggio
Lupissimo
Lupissimo
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 01, 2006 8:32 pm
Messaggi: 4397
Località: svizzera
Messaggio Mondiale 2022 in Qatar
Incredibile ma vero :shock: ........il mondiale si disputerà senza di noi! Io ringrazierò comunque a vita la squadra e mister Mancini per la gioia che mi ha regalato a luglio. Purtroppo però quando in 4 partite (3 di cui in casa) contro avversari "normali" (Bulgaria, Svizzera 2 volte e Macedonia) raccogli solo 3pt non puoi lamentarti di non esserci. Sicuramente in queste 4 gare meritavamo molto di più, ma nel calcio vince chi la butta dentro.......e noi sotto quel punto di vista siamo stati scarsi! Ma è da anni che non abbiamo più un attaccante degno di questo nome. Peccato, perchè nonostante le lacune in avanti penso che avremmo disputato un buon mondiale. Questa eliminazione in confronto a quella del 2018 è più clamorosa e fa ancora più male, ma è una situazione diversa. Il gruppo va ringiovanito questo si (le alternative ci sono) ma il gruppo c'è. Perciò spero che Mancini decida di continuare. Il suo lavoro per me non termina con la sconfitta di ieri sera. Ma temo che potrebbe lasciare.......e sarebbe un vero peccato.

Ps. Comunque la colpa in cui versa il calcio italiano è della politica pallonara italiana. Il mondiale 2006 e l'europeo 2020 (2021) hanno solo nascosto i problemi in cui versa realmente il nostro calcio da anni. Andrebbe ristrutturato per bene........ma temo che non succederà nemmeno questa volta! Eppure se guardiamo la nostra storia degl'ultimi 4 mondiali, sarebbe una cosa da fare urgentemente......andare avanti così, non ha più senso! E noi poi ci lamentiamo del nostro amato Avellino :testata: ! La serie A ormai non è più quella di 25anni fà (figuriamo a questo punto la "C").....è diventato un campionato "normale". Le nostre squadra faticano addirittura ad arrivare in una semifinale europea, cosa che negl'anni 90' era "normalità" . Ci siamo rovinati con le nostre proprie mani......purtroppo i soldi la fanno da padrona, e finchè saranno loro a dettare legge, non penso che riusciremo più ad emergere! Peccato!


ven mar 25, 2022 6:43 pm
Profilo
Lupacchiotto
Lupacchiotto
Avatar utente

Iscritto il: sab gen 29, 2005 11:23 am
Messaggi: 900
Messaggio Re: Mondiale 2022 in Qatar
Gugliè, ti voglio bene, i campionati inglese, spagnolo o tedesco sono poveri ? Dai...non è un problema di soldi, e non è manco un problema dei troppi stranieri (ma dai, andatevi a leggere le formazioni di quei campionati citati pocanzi). È un problema culturale legato all'inserimento dei giovani di casa nostra. Faccio un esempio : Rugani, vedere come la Juve ha rovinato sto giovane per far giocare Chiellini e Bonucci...

Ricordo di una partita tra Under21 di Spagna e Italia. La guardai perchè nella nazionale di allora c'erano due calciatori...dell'Avellino (Izzo e Zappacosta). Ma vi rendete conto ? La nazionale Under 21 con quasi tutti calciatori di B ? Mentre la squadra spagnola più scarsa rappresentata nella Under spagnola era da media serie A ? Andatevi a vedere il Barcellona oggi. Questi, fra un paio d'anni, tra club e nazionale, manco le briciole lasciano agli altri.

Insomma, è mai possibile che solo in Italia un 18enne è troppo giovane, un 20enne è giovane, un 22enne è acerbo, un 24enne inizia. a maturare, un 26enne é quasi in piena maturazione, un 28enne mo verimm si è buono e a 30 anni inizia ad invecchiare ? E che diamine...

Il calcio, in Italia, deve ricostruirsi sotto tanti aspetti. Le strutture (tenimm stadi ca manco a guerra..., pure in serie A), i settori giovanili che vanno veramente valorizzati utilizzando quelli bravi nelle prime squadre, la cultura della sconfitta sono alcune cose che vanno lavorate.

L'anomalia non è essere stati eliminati dagli ultimi due mondiali. L'anomalia è aver vinto l'europeo. Li successe un vero e proprio miracolo sportivo.

_________________
Passionelupi per sempre
Uniti si vince !!!!!


lun mar 28, 2022 10:29 am
Profilo
Lupissimo
Lupissimo
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 01, 2006 8:32 pm
Messaggi: 4397
Località: svizzera
Messaggio Re: Mondiale 2022 in Qatar
Passionelupi ha scritto:
Gugliè, ti voglio bene, i campionati inglese, spagnolo o tedesco sono poveri ? Dai...non è un problema di soldi, e non è manco un problema dei troppi stranieri (ma dai, andatevi a leggere le formazioni di quei campionati citati pocanzi). È un problema culturale legato all'inserimento dei giovani di casa nostra. Faccio un esempio : Rugani, vedere come la Juve ha rovinato sto giovane per far giocare Chiellini e Bonucci...

Ricordo di una partita tra Under21 di Spagna e Italia. La guardai perchè nella nazionale di allora c'erano due calciatori...dell'Avellino (Izzo e Zappacosta). Ma vi rendete conto ? La nazionale Under 21 con quasi tutti calciatori di B ? Mentre la squadra spagnola più scarsa rappresentata nella Under spagnola era da media serie A ? Andatevi a vedere il Barcellona oggi. Questi, fra un paio d'anni, tra club e nazionale, manco le briciole lasciano agli altri.

Insomma, è mai possibile che solo in Italia un 18enne è troppo giovane, un 20enne è giovane, un 22enne è acerbo, un 24enne inizia. a maturare, un 26enne é quasi in piena maturazione, un 28enne mo verimm si è buono e a 30 anni inizia ad invecchiare ? E che diamine...

Il calcio, in Italia, deve ricostruirsi sotto tanti aspetti. Le strutture (tenimm stadi ca manco a guerra..., pure in serie A), i settori giovanili che vanno veramente valorizzati utilizzando quelli bravi nelle prime squadre, la cultura della sconfitta sono alcune cose che vanno lavorate.

L'anomalia non è essere stati eliminati dagli ultimi due mondiali. L'anomalia è aver vinto l'europeo. Li successe un vero e proprio miracolo sportivo.



No, Passiò (comunque è sempre un piacere comunicare con te :mrgreen: .....anche se succede ahimè sempre meno).....mi riferivo che i club italiani preferiscono andare a pescare giovani altrove (specialmente Sudamerica ed Africa) invece di guardare in casa proprio. E uno di questi motivi sono i soldi......costano meno Passiò. Vidi un reportage tempo fà su RaiSportSat che parlava proprio di questo problema nel calcio italiano. Che poi da noi un 24anne è ancora giovane, e in Germania/Spagna/Inghilterra i giovani hanno 18/19anni è un dato di fatto e mi trovi totalmente d'accordo che è ANCHE un problema culturale che noi italiani abbiamo in confronto all'inserimento dei giovani. L'esempio che hai fatto di Rugani calza a pennello. Ma la cultura sportiva che vigila nel calcio italiano non la cambi Passio'.....e il mio rammarico più grande lo sai qual'è, che se nemmeno insuccessi ecclatanti come quelli che stiamo raccogliendo negl'ultimi tempi non riescono a farci cambiare, temo che non cambieremo più. Spero solo che non finiremo come i magiari.....


lun mar 28, 2022 4:49 pm
Profilo
MegaLupo
MegaLupo
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 18, 2005 3:28 pm
Messaggi: 10094
Messaggio Re: Mondiale 2022 in Qatar
Passionelupi ha scritto:
Gugliè, ti voglio bene, i campionati inglese, spagnolo o tedesco sono poveri ? Dai...non è un problema di soldi, e non è manco un problema dei troppi stranieri (ma dai, andatevi a leggere le formazioni di quei campionati citati pocanzi). È un problema culturale legato all'inserimento dei giovani di casa nostra. Faccio un esempio : Rugani, vedere come la Juve ha rovinato sto giovane per far giocare Chiellini e Bonucci...

Ricordo di una partita tra Under21 di Spagna e Italia. La guardai perchè nella nazionale di allora c'erano due calciatori...dell'Avellino (Izzo e Zappacosta). Ma vi rendete conto ? La nazionale Under 21 con quasi tutti calciatori di B ? Mentre la squadra spagnola più scarsa rappresentata nella Under spagnola era da media serie A ? Andatevi a vedere il Barcellona oggi. Questi, fra un paio d'anni, tra club e nazionale, manco le briciole lasciano agli altri.

Insomma, è mai possibile che solo in Italia un 18enne è troppo giovane, un 20enne è giovane, un 22enne è acerbo, un 24enne inizia. a maturare, un 26enne é quasi in piena maturazione, un 28enne mo verimm si è buono e a 30 anni inizia ad invecchiare ? E che diamine...

Il calcio, in Italia, deve ricostruirsi sotto tanti aspetti. Le strutture (tenimm stadi ca manco a guerra..., pure in serie A), i settori giovanili che vanno veramente valorizzati utilizzando quelli bravi nelle prime squadre, la cultura della sconfitta sono alcune cose che vanno lavorate.

L'anomalia non è essere stati eliminati dagli ultimi due mondiali. L'anomalia è aver vinto l'europeo. Li successe un vero e proprio miracolo sportivo.



Quoto ma non dimentichiamo che importiamo scarponi a carretta dall'estero solo perchè il nome fa più figo e c'è più magna magna. il 65% di chi gioca in A è straniero il tutto a discapito dei giovani, se poi ci aggiungiamo anche il fatto che per fasre uno stadio nuovo di vogliono 15 anni ecco spiegato tutto

_________________
Il lupo è come la suocera, non muore mai


lun mar 28, 2022 6:12 pm
Profilo
Lupissimo
Lupissimo
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 01, 2006 8:32 pm
Messaggi: 4397
Località: svizzera
Messaggio Re: Mondiale 2022 in Qatar
A distanza di giorni (e dopo l'amichevole vinta in Turchia) è evidente che Mancini ha commesso lo stesso errore che hanno commesso tutti i CT italiani che hanno vinto qualcosa di prestigioso in azzurro......LA MALEDETTA RICONOSCIENZA ........è stata un'altra volta la nostra "Waterloo"! Non mi faccio ancora capace......


gio mar 31, 2022 11:36 am
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © phpBB Group
Traduzione italiana by phpBB.it